Generatori di aria calda per riscaldamento fiere

I generatori di aria calda per riscaldamento fiere, si adattano alle grandi aree, sono facilmente trasportabili, non richiedono installazione e forniscono calore immadiato.
Allestire una fiera è un operazione molto complessa che richiede il lavoro di operai e tecnici specializzati. Oltre ad occuparsi della parte tecnica gli organizzatori devono fare i conti con il riscaldamento degli ambienti soprattutto se il periodo in cui si tiene la fiera è in inverno. Questi eventi vengono il più delle volte allestiti in grandi spazi, capannoni, tensostrutture che di solito sono strutture provvisorie e quindi devono essere dotate di tutti i comfort per gli utenti. Riscaldare questi ambienti oggi si può grazie ai riscaldatori, generatori di aria calda di piccola e grande portata come i carrellati di grossa portata alimentati con gasolio oppure gpl, utilissimi per queste situazioni temporanee o d’emergenza. I generatori di aria calda o riscaldatori sono anche dotate di rivestimenti in doppia lamiera in acciaio per consentire minor fastidio e un ottimo isolamento termoacustico. I riscaldatori di aria calda si differenziano per il tipo di combustione utilizzata, che può essere diretta, alimentata a gasolio oppure a kerosene senza nessun bisogno di installare un impianto con canna fumaria per eliminazione dei fumi prodotti: oppure la combustione può essere indiretta e necessitare di tale impianto. In questo ultimo caso un tecnico dovrà valutare vari elementi, come il diametro del camino, della guaina per l’uscita dell’aria, quale canna fumaria installare e come piazzarla seguendo scrupolosamente tutte le normative.
La prima cosa da fare se si ha bisogno di questo sistema provvisorio di riscaldamento è rivolgersi ad una casa produttrice o distributrice, per richiedere un preventivo personalizzato per l’ambiente in cui dovrà essere installato. Improvvisare non è opportuno data la mole di informazioni da valutare non solo per la scelta del modello, ma anche per la posizione opportuna nello stabile di destinazione. Oltre alla grandezza dell’area da riscaldare bisognerà tener presente una serie di informazioni tecniche come la potenza termica, la potenza dell’aria, il consumo di combustibile, il consumo elettrico, la capacità del serbatoio e il suo peso per eventuali spostamenti. Quest’ultimo punto è fondamentale se si decide di acquistarlo soprattutto se si organizzano fiere ed eventi su grandi distanze, bisognerà prevedere ogni singolo spostamento. Per ovviare a questi problemi esistono delle aziende che noleggiano a prezzi molto favorevoli questi generatori di aria calda, si occupano di tutto dal trasporto all’installazione fino all’assistenza presso la sede dell’evento. Se state organizzando una manifestazione importante e non volete avere sorprese dell’ultimo momento vi conviene noleggiarle eviterete così eventuali problemi.